Politica Sicilia Termini Imerese

Anche a Termini Imerese il PD è sceso in piazza contro la legge di stabilità

Sono migliaia i banchetti che sono stati montati questa mattina in tutta Italia dagli esponenti del PD per esporre le proprie idee e il proprio dissenso contro la legge di stabilità.
Con l’hashtag #Cambiodirotta “le nostre proposte per il paese”, gli esponenti democratici nella giornata di oggi si sono rivolti ai cittadini.
Anche a Termini Imerese il PD è sceso in piazza montando un gazebo a piazza Duomo, organizzato da Noemi Notaro, delegato dell’Assemblea Regionale Siciliana PD.

“Una legge frettolosa e confusa, figlia della propaganda e dell’ammutinamento del Parlamento – spiegano – . Una legge, soprattutto, che non solo non risolve, ma anzi peggiora quelle situazioni sociali che Lega e 5 Stelle si erano ripromessi di affrontare. Non c’è niente per i giovani; non c’è niente sugli esodati; non c’è la copertura per evitare l’aumento dell’IVA, che ci colpirà tutti In quanto consumatori; non c’è niente sulla scuola. E lo sblocco delle assunzioni nella Pubblica Amministrazione è stato rinviato.Tutto questo merita una mobilitazione importante: bisogna rompere il muro di propaganda costruito dalla Lega e dal Movimento 5 Stelle”.






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *