Altavilla Milicia Ambiente Comuni Palermo e Provincia

Altavilla Milicia: dopo la tragedia demoliti altri tre edifici abusivi

Dopo la tragedia continuano le demolizioni sul litorale di Altavilla Milicia di ville abusive edificate a pochi passi dal mare. Nella giornata di ieri sono state abbattute tre ville,  dallo scorso mese di maggio sono in tutto 13 gli edifici demoliti. Si tratta per lo più di seconde case e villette abitate nei periodi estivi, realizzate intorno agli anni ottanta, edificate non a meno di 150 metri dal mare. Durante le operazioni erano presenti le forze dell’ordine che hanno garantito la sicurezza.

“Non stiamo facendo altro che applicare la legge ha affermato il sindaco Pino Virga -. Vogliamo restituire alla pubblica fruibilità questo splendido tratto di costa che era diventato il lido privato di chi, in barba alle norme, aveva edificato ville a pochi metri dal mare e dalla foce di un fiume”

Le case abbattute erano pericolosissime anche perché costruite nelle immediate vicinanze della foce del noto fiume Milicia dove ha perso la vita un’intera famiglia lasciando nello sgomento un padre, una figlia e un’intera comunità.






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *