Politica Termini Imerese

Vertenza Blutec, Anna Chiara: “Condivido la posizione dei sindacati”

Sulla delicata vertenza degli ex lavoratori Fiat, oggi Blutec, è intervenuto anche il consigliere comunale Anna Chiara.

Le parole del consigliere comunale Chiara

“É più che giusta la presa di posizione dei sindacati metalmeccanici. L’allarme rosso della Fiom-Cgil ci sta tutto e soprattutto stona il silenzio inquietante del governo regionale di Musumeci che ad un anno è più dal suo insediamento poco ha detto e fatto per la vertenza ex Fiat di Termini Imerese. È giunto il momento che il presidente Musumeci prenda posizione, chiedendo a gran voce e con urgenza la convocazione del tavolo di crisi al Mise. In ballo c’è il sostegno al reddito dei lavoratori ex Fca e dell’indotto diretto ed indiretto e la verifica concreta del progetto industriale Blutec che desta non poche preoccupazioni. In questa direzione penso che anche l’amministrazione comunale di Termini Imerese deve dire la sua! Per riportare la crisi industriale al tavolo di palazzo Chigi non basta la giusta mobilitazione delle tute blu e dei sindacati, è necessario che le istituzioni locali ed il territorio tutto torni a far sentire la sua voce con forza ed autorevolezza, senza confini di parte politica e di appartenenza”. 






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *