Cronaca

Il piccolo Julen è stato ritrovato morto, la triste conferma spegne la speranza

È stato ritrovato senza vita il corpicino del piccolo Julen, il bambino spagnolo di due anni e mezzo, precipitato dieci giorni fa in un pozzo a Totalan, alle porte di Malaga, nel cuore dell’Andalusia.

Da tutta la notte i soccorritori erano al lavoro per recuperare Julen, nonostante siano strascorsi piú di dieci giorni, tutti hanno sempre sperato in un miracolo.

Tutte le speranze sono andate perse quando i minatori hanno raggiunto il bambino, intorno alle ore 1,25 e hanno trovato il corpo senza vita. Disperati i genitori che fino all’ultimo hanno sperato in un miracolo.

Per vedere il video dei soccorsi clicca qui

 






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *