Curiosità Italia Palermo Sicilia

Dopo la morte del fratello, due cefaludesi a “C’è posta per te”

La puntata di questa sera (26 gennaio), di “C’è posta per te”, il programma condotto da Maria De Filippi su Canale 5, ha visto ospiti due cefaludesi.
Dopo la grave perdita del fratello, scomparso due anni fa a causa di un grave incidente stradale, Cinzia De Lise ha invitato nel programma di Canale 5 la madre Carmela, scegliendo di farle una gradita sorpresa, facendole incontrare i due attori famosi per la fiction “Squadra Antimafia”,  Marco Bocci e Giulia Michelini.

La ragazza dopo il grave lutto non è riuscita a riprendersi subito, per questo è stata seguita da dottori esperti. A distanza di tempo, però, è riuscita ad assimilare la drammatica scomparsa del fratello, riuscendo così a reagire e ad andare avanti.
La giovane cefaludese ha portato la madre a “C’è posta per te” per farle capire che adesso è pronta ad aprirsi e a ricordare il fratello.
Una storia commovente, quella delle due donne di Cefalù, che ha emozionato, fatto inumidire le palpebre e agitato il cuore a milioni di italiani. Forza, coraggio, accettazione, sono state le protagoniste di questo sabato turbolento di emozioni.

Il video della puntata di c’è posta per te

Clicca qui per vedere la puntata di c’è posta per te






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *