Cronaca Palermo

Paura in corso Calatafimi per incendio divampato in un appartamento

Paura in corso Calatafimi, dove nel pomeriggio di oggi, un incendio è divampato in un balcone interno di un appartamento della trafficata zona.
Dalle prime ricostruzioni effettuate dai vigili del fuoco presenti sul posto, sembrerebbe che l’incendio sia divampato da una presa alla quale era attaccata la pompa di calore.

L’incendio

A lanciare l’allarme sono stati gli stessi inquilini dell’appartamento, che in pochi secondi si sono ritrovati la casa invasa dalla puzza di bruciato.
Sul posto, sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco, che hanno evitato che l’incendio danneggiasse il resto dell’abitazione.

Sembrerebbe che le fiamme siano divampate in un balcone interno, dove sono posizionate le diverse unità esterne delle pompe di calore. A causare l’incendio, infatti, sembrerebbe che siano stati due impianti collegati alla stessa presa che, di conseguenza, si sarebbe sovraccaricata.

Non si registrano feriti.






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *