Cronaca Sicilia Termini Imerese

Scomparso a Termini Imerese, si teme il peggio: l’appello dei familiari a “Chi l’ha visto?”

É avvolta nel mistero la scomparsa di Carlo La Duca imprenditore di Termini Imerese, originario di Cerda (clicca qui per approfondire). Sul caso indagano gli investigatori che al momento non escludono nessuna ipotesi.

Avv. Salvatore Pirrone

«I familiari di Carlo vivono da 21 giorni nell’angoscia – racconta a Himerah24.it l’avvocato della famiglia La Duca, Salvatore Pirrone -. Non credono e non hanno mai creduto all’allontanamento volontario. Carlo stava attraversando un periodo critico a causa della burrascosa separazione dalla moglie, dalla quale era separato di fatto dall’ottobre 2017, ma aveva uno splendido rapporto con i suoi figli di 6 e 10 anni ed era felicissimo della nuova compagna, che abita a Cinisi. Non avrebbe mai abbandonato la madre, con cui conviveva, e gli altri familiari a lui cari. Purtroppo siamo convinti che qualcuno abbia fatto del male a Carlo – ha concluso l’avvocato del foro di Termini Imerese, Salvatore Pirrone -. Lanciamo un accorato appello a chiunque abbia visto Carlo, o anche soltanto la sua auto, il giorno della scomparsa. Qualunque elemento potrebbe essere utilissimo per ricostruire cosa è realmente successo».

 

Il video-appello a Chi l’ha visto?

 





720 Visite totali, 7 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *