Sociale Termini Imerese

A Pasqua doniamo…parte la raccolta delle uova dell’Ipumm

Nuova iniziativa di solidarietà a Termini Imerese. I volontari dell’associazione Ipumm hanno lanciano una nuova campagna per raccogliere uova di Pasqua, colombe e alimenti da donare in occasione della festività ai meno fortunati della città. L’iniziativa è coordinata da Anna Lembo e Emilia Rotolo, volontarie dell’Ipumm, sostenute dalla termitana Viviana Raja, impegnata da anni nel sociale. Un sentito ringraziamento arriva dal presidente dell’Ipumm, Sebastiano Di Majo a tutti i volontari, che da anni collaborano, in  varie forme,  per aiutare i bisognosi della città e si occupano con impegno e generosità della gestione della mensa sociale, allestita nella Casa del Volontariato di Termini Imerese.

“Ringrazio sempre tutti e siete tanti a donare spesa, indumenti, alimenti, uova, panettoni, qualche soldino – ha commentato su Facebook Anna Lembo –. Le chiamate che arrivano non si possono contare: sono felice che la mia città sta rispondendo bene alle mie richieste di aiuto e spero che continuiate sempre a sostenerci.

Però un ringraziamento speciale voglio farlo a lei, la mia spalla, il mio sostegno quotidiano, lei che mi aiuta e carica e scarica la macchina quando la mia è già piena, lei che mi fa il porta a porta quando io non ci sono, è sempre lei che carica e scarica spesa dal magazzino della mensa a volte anche due volte al giorno, spesso rimani nell’ombram, invece sei veramente importante in questa attività solidale. Oggi il mio grazie va a te amica di avventure, senza il tuo sostegno non sarebbe così facile, ti voglio bene Emilia Rotolo“.

Locandina e contatti

 

 

“Tantissime promesse, più di 100 uova virtuali raccolte – ha raccontato su Facebook Viviana Raja -. Tra poco inizia la quaresima, trasformiamo le uova da virtuali in reali, rendiamo felici tanti bambini meno fortunati.

 

 

Vi ricordo che potete farle avere a me, lasciarle in piazza Duomo da Chloe, citofonare a casa dai miei genitori a Termini e salirle, portarle ad Anna Lembo ed Emilia Rotolo o fare una piccola donazione su una post pay o in busta”.

Sulla locandina sono presenti i numeri da contattare per le donazioni. E’ possibile, altresì, mandare un messaggio al nostro giornale e sarete ricontattati.






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *