Cronaca Palermo Sicilia

Tragedia Casteldaccia: sciacalli in azione nelle case colpite dall’alluvione

A seguito della tragedia avvenuta a Casteldaccia lo scorso novembre, molte villette nel comprensorio della villa della tragedia sono rimaste abbandonate. La scorsa notte quindi, degli sciacalli, approfittando della situazione, si sarebbero recati nelle case abbandonate e forzando le porte, si sarebbero intrufolati dentro, saccheggiandole.

Dagli accertamenti della polizia, si evincerebbe che gli sciacalli sarebbero riusciti a portare via tutto ciò che era rimasto nelle abitazioni.
I ladri, approfittando del buio e dell’isolamento del luogo, oltre ai mobili, hanno caricato sul mezzo anche suppellettili nonché porte e finestre, strappando via persino i telai in alluminio.
Ad avvertire le forze dell’ordine, sembrerebbe che sia stato qualcuno che ha notato degli strani movimenti intorno alle case alluvionate.

Non è ancora chiaro se gli sciacalli abbiano fatto irruzione anche nella casa dove hanno perso la vita nove persone.





316 Visite totali, 11 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *