Arte e Cultura Sciara Sicilia

“Il ragazzo della scogliera”: domenica a Sciara la presentazione del libro di Domenico Dentici

Si terrà domenica 24 marzo alle ore 18,00 la presentazione del libro di Domenico Dentici “Il ragazzo della scogliera”. L’evento si terrà presso il museo civico di Sciara con il patrocinio gratuito del Comune di Sciara e dell’associazione culturale “Kairos”.
A presentare l’evento sarà il Dott. Cruciano Di Novo. La casa editrice di Domenico Dentici è: “La strada per Babilonia”

Biografia

Domenico Dentici, nasce a Rivoli (TO) il 7 giugno del 1998. Dopo vari spostamenti dovuti al padre militare, ritorna con tutta la famiglia nel paese di origine, Sciara piccolo ma sorridente paesino in provincia di Palermo, dove tutt’ora vive con la sua famiglia. Dopo il trasferimento a Sciara, il giovane Domenico si iscrive al Liceo Scientifico Statale Niccolò Palmeri di Termini Imerese. Qui viene a contatto con importanti realtà come ad esempio Amnesty International, organizzazione mondiale che si occupa della difesa dei diritti umani. Ama scrivere e parlare ai lettori attraverso le sue storie, sul web è conosciuto come “Danpo”. 

Trama

 

Francis, un ragazzo confuso, si ritrova in una stanza bianca. Il passato gli sfugge: non ricorda quasi nulla. Persino il confine tra realtà e sogno inizia a sembrargli sfumato, mentre passa le ore a registrare la sua voce su delle cassette che, per qualche motivo, ha a disposizione. Fuori, un fuori mutevole e incerto, c’è il mare, c’è la scogliera. Proprio lì, sulla spiaggia, accanto al fuoco, è successo qualcosa che Francis ha il dovere di ricordare.

La dichiarazione dell’autore

“L’idea del libro mi è venuta quasi spontaneamente, mentre viaggiavo verso Palermo con i miei genitori. Ad un certo punto ho visto – o immaginato, perché mi sembra di non averlo mai più visto – un casolare che si affacciava sul mare. Da lì è nato tutto: poco a poco i personaggi hanno iniziato a prendere vita pagina dopo pagina”

 





170 Visite totali, 4 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *