Politica Termini Imerese

Il presidente del consiglio comunale Anna Amoroso replica alla minoranza consiliare

In merito alle dichiarazioni delle minoranze consiliari, immediatamente successive alla seduta del 25 marzo, il Presidente del Consiglio Comunale, Dott.ssa Anna Amoroso, ha dichiarato: «In questi due anni, ho sempre mantenuto un atteggiamento asettico, proprio in rispetto del ruolo di imparzialità che la legge attribuisce al Presidente del Consiglio Comunale, anche quando, senza alcun motivo apparente, sono stata tirata in ballo, per il mezzo di, improbabilie reiterate, richieste di dimissioni.

In quest’occasione, abbiamo superato la fantasia. Addirittura i consiglieri di opposizione, dichiarano che non parteciperanno ai lavori consiliari fino a quando non si chiariranno le posizioni dei consiglieri di maggioranza e della sottoscritta. Vorrei ricordare a questi signori che il sindaco e i consiglieri sono semplicemente indagati (anche se condannati dalla minoranza!) ed oggi si arriva al punto di chiedere chiarimenti sulla posizione di personalità nemmeno indagate – conclude Anna Amoroso – Cosa dovrei chiarire? I consiglieri siano più espliciti! Anche al fine di valutare eventuali azioni a tutela della immagine di chi viene, suo malgrado, coinvolto in vicende che nulla ci riguardano. Un invito, l’opposizione la smetta di sostituirsi agli organi inquirenti ed alla magistratura del cui lavoro ci fidiamo a tutela delle libertà costituzionali».





7 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *