Cronaca Sicilia

Aggredisce l’ex moglie, arrestato cinquantaquattrenne

Un cinquantaquattrenne di Ispica è stato arrestato dopo aver aggredito l’ex moglie. L’uomo, già destinatario di un divieto di avvicinamento alla donna, non si è mai rassegnato alla fine della storia con la donna. Dopo la separazione, infatti, l’uomo ha messo in atto nei confronti della ex moglie dei comportamenti ossessivi persecutivi, con aggressioni, minacce e ingiurie.

La prima denuncia

La donna, stanca di subire i maltrattamenti dell’ex coniuge, ha denunciato tutto alle forze dell’ordine. Per settimane, quindi, gli agenti hanno intercettato le chiamate che arrivavano alla donna dall’ex marito, raccogliendo così elementi sufficienti.
Il Pubblico ministero della Procura di  Ragusa, quindi, ha chiesto e ottenuto la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.
Nelle scorse settimane  però, l’uomo era stato arrestato per aver violato la misura e aggredito la donna procurandole delle gravi lesioni personali. 

Il Pubblico ministero, infine, ha chiesto un aggravamento della misura, che il gip di Ragusa ha ritenuto di applicare. 

A seguito dell’arresto l’uomo è stato condotto presso il carcere di Siracusa, dove si trova attualmente. 






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *