Cronaca Sicilia

Fisher-Price ritira milioni di culle: 32 morti sospette negli ultimi anni

Cinque milioni di culle della Fisher-Price sono state ritirate dal mercato, perché il prodotto sembrerebbe essere collegato a circa 32 morti sospette. 

Lo ha annunciato la Consumer Product Safety Commission degli stati Uniti. Le morti sarebbero avvenute dal 2009 ad oggi a causa della ‘Rock ‘n Play Sleepers. I bambini infatti, sarebbero morti soffocati dopo essersi rotolati nella culla.

La Mattel, proprietaria della Fisher-Price, difende la sicurezza del proprio prodotto. La decisioni è stata presa dopo le ultime dieci segnalazioni, dove in alcuni casi, i bambini avevano appena tre mesi. 

Il comunicato dell’azienda

 

“Dati gli incidenti segnalati in cui il prodotto è stato utilizzato in modo contrario alle avvertenze e alle istruzioni di sicurezza, abbiamo deciso in collaborazione con la Consumer Product Safety Commission (Cpsc) che questo richiamo volontario è la migliore linea d’azione”. 










Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *