Cronaca Trabia

Maltempo a Trabia: chiesto lo stato di calamità naturale


Trabia è pronta a chiedere lo stato di calamità naturale”. Ad affermarlo è il sindaco Leonardo Ortolano. L’amministrazione comunale ha infatti diramato un comunicato stampa, dove vengono annunciate le contromisure adottate a fronte dei danni causati dal maltempo. Come Termini Imerese e altri paesi del territorio, anche su Trabia lo scorso fine settimana si sono abbattute forti raffiche di vento, con conseguenti danni per il comparto agricolo. Gli ingenti danni al raccolto hanno spinto la Giunta a prendere provvedimenti.

La dichiarazione del Sindaco Ortolano

Ho già contattato l’ispettore agricolo di Palermo Antonino D’Amico, per avviare le procedure necessarie ad aver riconosciuto lo stato di calamità naturale” conferma Ortolano. “Ci stiamo attivando – prosegue il sindaco – per sollecitare un intervento della Regione Siciliana presso il ministero delle Politiche Agricole e Forestali.
Ma le iniziative del Comune non si fermano qui. A seguito della parziale distruzione dell’impianto sportivo polivalente, sempre a causa del maltempo, l’amministrazione ha chiesto una relazione in merito al responsabile dell’ufficio tecnico comunale per valutare i danni, verificare la dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità. A tal proposito, è prevista a breve una conferenza di servizi.






804 Visite totali, 10 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *