Archeologia Arte e Cultura Contemporaneo

Archeoclub e Lions presentano il libro “La storia dei Siculi” di Claudio D’Angelo

Venerdì 3 maggio, a Termini Imerese, lo studioso storico dei Siculi, Claudio D’Angelo, presenterà il suo
libro “La Storia dei Siculi – fin dalle loro origini”.

 «Da tempo desideravo far conoscere nel mio territorio i
risultati encomiabili degli studi dell’amico Claudio D’Angelo – afferma il promotore dell’iniziativa, il
cittadino termitano Massimo Lucania, una laurea in architettura ma una passione per le ricerche condotte
da D’Angelo, conosciute attraverso il web -. Sono studi interessantissimi che potrebbero far luce su
diversi aspetti e che meritano sicuramente attenzione e approfondimento. Spero di essere riuscito nell’intento con questo incontro organizzato grazie alla collaborazione del collega arch. Roberto Tedesco e al meraviglioso interessamento ed impegno del Lions Club “Termini Himera Cerere” che ha patrocinato l’evento e dell’Archeoclub d’Italia “Himera” che con entusiasmo ha subito condiviso questa iniziativa
culturale». 

Nella mattinata di venerdì lo studioso D’Angelo visiterà la città e l’Antiquarium di Himera
grazie all’impegno delle due associazioni. Il convegno si terrà alle 17, presso la chiesa di Santa
Caterina D’Alessandria, gentilmente messa a disposizione dall’arciprete Don Antonio Todaro, che aprirà
con un saluto il convegno, seguito dai saluti della presidentessa del Lions Club “Termini Himera Cerere”
dott.ssa Maria Concetta D’Asaro, del presidente dell’Archeoclub d’Italia “Himera” Sergio D’Amore, e di
Massimo Lucania. Modererà l’incontro l’arch. Roberto Tedesco, mentre concluderà il convegno il
presidente del Lions Club Zona 4 distretto 108Yb dott. Stefano Battaglia.

 «Siamo onorati di poter partecipare alla realizzazione di questo evento culturale promosso nella città di Termini Imerese, ricca di bellezze artistiche e monumentali – ha affermato il presidente di Archeoclub d’Italia “Himera”, Sergio Merlino D’Amore -. Prosegue il nostro impegno, anche al fianco delle associazioni del territorio, con l’unico obiettivo di valorizzare i beni presenti nel nostro territorio ricco di storia, arte e cultura. Si ringrazia l’assessore Rosa Lo Bianco del comune di Termini Imerese per la partecipazione attiva all’evento e alle iniziative finì ad ora portate avanti dalla nostra associazione».

 

 





Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *