Appuntamenti Arte e Cultura Europa Petralia Soprana Turismo

Petralia Soprana in fiore: mix di colori, sapori, musiche di Sicilia e poesie FOTO E VIDEO

Una giornata pensata per l’accoglienza turistica ideata da “Cittadinanza attiva”, creata allo stesso tempo per valorizzare la piazza di Petralia Soprana, per l’occasione abbellita e ben agghindata da una multitudine di vivaci colori variopinti di diversa specie tutti possibili da acquistare direttamente nelle ditte locali. Anche i vicoli caratteristici del Borgo Madonita che si prefigge del titolo del Borgo più bello d’Italia, sono stati adornati a festa e l’occhio si delizia godendo così uno spettacolo diverso dal solito.

Una festa di primavera e di colori

Un modo alternativo per festeggiare la primavera e, allo stesso tempo, per chiamare Madre Natura a presentarsi ufficialmente nel mese per eccellenza dei fiori,in quanto la stagione tanto attesa, ancora sembra essere incerta ad affermarsi in Sicilia, ma anche in tutta Italia. La giornata è stata ricca di eventi: i tanti visitatore oltre che ad ammirare il paese veste floreale, hanno avuto la possibilità di soffermarsi nei vicoli caratteristici gustando prodotti locali dalle marmellate al” pane cunzatu” con olii biologici, formaggi biologici e pane casereccio, in uno sfondo che profumava già d’antico esaltato per l’occasione anche dalle erbe aromatiche tradizionali, essenziali per esaltare sapori di vecchie ricette e sapori.

Il tutto accompagnato dalla musiche folkloristiche siciliane del musicista Sergio Bruno e dalla lettura delle poesie di Matilde La Placa, poetessa dei Narratura di Cefalù e membro dell’accademia dei poeti di Sicilia Federico II, scritte in omaggio al borgo. Una passeggiata piacevole dunque tra tutto ciò che è cultura locale e paesana condotta dalle strutture ricettive e l’associazione itimed itinerari del Mediterraneo con Antonella Italia e Giovanna Gebbia, rispettivamente presidente e consigliere faucina di varie attività, manifestazioni ed eventi culturali che riguardano Petralia Soprana.

Nella foto in evidenza di Cecilia Sorrentino: arte di sale dell’artistico Mirco Inguaggiato conosciuto come musicista, liutaio ed artista dell’infiorata del Corpus Domini a Petralia Sottana.

[post_gallery]

Foto in galleria di Pino Federico e Giovanna Gebbia

Il Video di Ileana Arcieri

 

 

 





Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *