Comuni Palermo e Provincia Cronaca Sicilia

Lutto a Petralia Sottana, trovato morto il giovane scomparso

Giorgio Farinella, il giovane di Petralia Sottana scomparso (clicca qui) ieri mattina (5 maggio),  è stato ritrovato senza vita in una vecchia casa della nonna, in pieno centro storico di Petralia Sottana. La comunità petralese e la famiglia è scossa dal drammatico evento. Farinella aveva 35 anni, era un uomo mite, dedito al lavoro, amante delle tradizioni locali e degli antichi mestieri. Il giovane ha partecipato anche alle riprese del film Madonita “Le stelle non hanno padroni”.

Leonardo Neglia, sindaco di Petralia Sottana, che in queste settimane aveva avvicinato il giovane, per coinvolgerlo in un progetto legato all’abilità di Farinella nell’ intrecciare i vimini, si dichiara «addolorato», per la sconvolgente perdita di una «bravissima persona».

La famiglia ha iniziato a preoccuparsi intorno all’ora di pranzo perché non era rientrato a casa, aveva lasciato cellulare e documenti, così i genitori hanno dato l’allarme. (Clicca qui per vedere cosa è successo). 

 

Le parole del parroco di Petralia Sottana, don Santo Scileppi

Sono profondamente addolorato, insieme alla famiglia e a tutta l’amata Comunità di Petralia Sottana, per la prematura scomparsa del bravissimo giovane Giorgio Farinella. Giovane buono, simpatico, affettuoso, laborioso e con tante altre splendide qualità. Il Signore, Crocifisso e Risorto, per intercessione della Madonna, che lui, da bravo confrate, ha portato sulle spalle in occasione della recente Processione dell’Incontro di Pasqua, lo accolga nella Gloria del Cielo.





Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *