Cronaca Palermo Sicilia

Tragedia in una scuola di Palermo: morta insegnante colta da malore

Tragedia nella scuola elementare Trieste di Palermo. Un’insegnante è morta ieri pomeriggio dopo essere stata colta da un malore mentre si trovava all’interno del plesso scolastico. La donna si era recata nella scuola elementare per caricare i risultati delle prove invalsi. Il decesso dell’insegnante ha lasciato attoniti i colleghi e i gli alunni.

La tragedia

La tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri nella scuola elementare Trieste di Palermo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma per la donna non c’è stato nulla da fare.

Il ricordo di chi l’ha conosciuta

Sul sito dell’istituto comprensivo Giovanni XXII – Piazzi, la dirigente scolastica Aurelia Patanella ha pubblicato una nota in ricordo della collega scomparsa.

«Ieri la nostra comunità è stata sconvolta da un’immane tragedia -ha scritto la dirigente scolastica-. La nostra cara insegnante, Raffaella Barbuzza, ci ha lasciati improvvisamente, mentre si apprestava a svolgere il suo servizio pomeridiano nella scuola primaria Trieste. Il dirigente, i docenti, il personale Ata unitamente a genitori e allievi sono devastati ed esprimono alla famiglia i più sinceri sentimenti di affetto e solidarietà. Ciao Raffaella, donna di eccezionali qualità. Il tuo esempio di docente appassionata, corretta, coinvolgente, rimarrà nell’imperitura stima e affetto con cui sempre ti ricorderemo».

I funerali della docente saranno celebrati domani mattina alle 9,30, nella chiesa di San Michele Arcangelo. Le lezioni nel plesso scolastico Trieste inizieranno alle 11,30 per consentire a tutti la partecipazione al funerale.





484 Visite totali, 11 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *