Cronaca Palermo Sicilia Termini Imerese

Tribunale di Termini Imerese: in stato di agitazione i lavoratori della Manital Idea

Le organizzazioni sindacali territoriali, Filcams CGIL, Fisascat CISL, UIL Trasporti, apprendono dai lavoratori della Manital che prestano servizio di portierato e custodia presso il tribunale di Termini Imerese e nei vari distaccamenti, che ad oggi non hanno ricevuto lo stipendio dei mesi di aprile e maggio scorso.
Con una nota del 16 maggio scorso, l’azienda Manital ha comunicato che gli stipendi sarebbero stati erogati entro il 30 maggio scorso.

“Nello stigmatizzare una tale determinazione unilaterale, si ribadisce che la situazione rimane insostenibile per i lavoratori che devono sostenere le proprie famiglie ed affrontare spostamenti per recarsi nei posti di lavoro – hanno affermato i sindacalisti Giovanni Amato, Stefano Spitalieri e Paolo Di Maio-. Per quanto sopra si sollecita il pagamento di quanto spettante e si comunica l’attivazione dello stato di agitazione dei lavoratori”.

 

 






Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *