Cronaca Termini Imerese

Termini Imerese: padre Leonardo Caputo dice no alle strisce blu nella via Salvatore Pappalardo

Questo pomeriggio sono state tracciate le strisce blu (area di sosta a pagamento) in via Salvatore Pappalardo a Termini Imerese. L’area in questione si trova nelle immediate vicinanze sia della chiesa del Santissimo Salvatore sia dell’ospedale “Salvatore Cimino”.

Il commento di Padre Leonardo Caputo

 “Vedo inopportuna questa scelta da parte (penso) del commissario straordinario o chi per lui di queste strisce blu nei pressi di un ospedale e di una parrocchia – ha affermato don Leonardo Caputo, parroco della chiesa del Santissimo Salvatore  -. Da oggi in poi munitevi di monete se vi dovesse capitare di andare al pronto soccorso,

Padre Leonardo Caputo

se vi capita di dover fare una visita in ospedale o se dovete partecipare a messa nei giorni feriali o per qualche funerale – ha concluso Padre Leonardo-.  È pur vero che la parrocchia dispone adesso di un area di posteggio nella parte superiore quindi potete mettere la macchina lì (è gratis), ma se dovesse essere pieno e siete costretti a metterla nelle strisce blu cercherò di far durare la messa mezz’ora, almeno il posteggio vi costa solo 50 centesimi perché per un ora è 80 centesimi”. 

Una raccolta di firme per rimuovere le strisce blu, clicca qui

Leggi pure: Manca la luce alla chiesa del SS Salvatore, clicca qui





Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *