Termini Imerese

Termini Imerese, pronta la scuola di cartapesta per gli studenti del liceo artistico

Dopo un lungo iter burocratico, lo scorso 7 settembre l’edificio realizzato dal Comune di Termini Imerese, nell’ambito del progetto della scuola della cartapesta,  è stato consegnato alla Città Metropolitana di Palermo (ex Provincia).
Si tratta di una iniziativa che risale al 2015, ossia quando, ultimati i lavori, la vecchia amministrazione decise di assegnare i locali al liceo Artistico I.S.S. “Gregorio Ugdulena” di Termini Imerese, con particolare riguardo all’indirizzo relativo alle “Arti Figurative”.
L’iniziativa, conclusa solo recentemente con questa amministrazione comunale, è stata ben accolta dal sindaco metropolitano poiché avrebbe dotato il liceo artistico di locali nuovi e idonei. Inoltre, la città metropolitana avrebbe risparmiato l’attuale canone d’affitto per i locali privati in uso.
Il Comune si è impegnato a concedere in uso i locali a titolo gratuito per nove anni rinnovabili alla Città Metropolitana che si  è impegnata ad adeguare gli ambienti in relazione agli arredi, le forniture e l’attivazione delle utenze per la sezione del Liceo Artistico dell’istituto  scolastico a cui sono destinate le aule. Inoltre, sarà assicurata la manutenzione ordinaria e straordinaria.

La dichiarazione del sindaco Francesco Giunta

“Ringrazio gli uffici ed in particolare il dirigente, architetto Rosario Nicchitta che hanno seguito, sin dal nascere il progetto, contribuendo con capacità e professionalità alla realizzazione di un grande progetto di riqualificazione di un area della città degradata. La nostra amministrazione- ha continuato il sindaco Giunta- ha posto al centro del suo programma la Cultura con la “C” maiuscola, la consegna alla Città Metropolitana di Palermo (ex provincia regionale di Palermo) dei locali per l’allocazione dell’istituto Artistico è un primo passaggio nella direzione della crescita sociale ed economica della Comunità”.






1,427 Visite totali, 8 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *