Appuntamenti Termini Imerese Tradizioni

Allegra festa solidale a Termini Imerese con la V edizione di “Befani in vespa”

Il Vespa Club Termini Imerese per il quinto anno consecutivo ha organizzato l’evento rivolto in particolare ai più piccoli ed ai ragazzi meno fortunati della cittadina imerese. “Per la riuscita un doveroso grazie viene rivolto agli amici Stell Bikers, sempre disposti a collaborare al nostro fianco ad ogni evento. Grazie particolare è rivolto ad un socio del Vespa Club che, silenziosamente e in totale anonimato, ha effettuato una donazione alla Lega del Filo d’Oro – si legge in una nota del Vespa Club Termini Imerese – Come tradizione vuole, il gruppo di vespisti e motociclisti si è compattato in piazza Duomo, da dove, dopo la rituale foto con il sindaco Francesco Giunta,

simpatico follower del Vespa club Termini Imerese, si è mosso per un breve giro per le vie cittadine e poi per completare il programma già, di suo, ricco di fermate e tra queste: al reparto di Pediatria dell’ospedale “S. Cimino”, dove la Befana “vespista” ha portato il suo personale saluto ed augurio di pronta ripresa consegnando ai piccoli pazienti ricoverati caramelle e cioccolata, alla Lega del Filo d’oro col medesimo spirito augurale.

La carovana motociclistica e vespistica si è poi spostata in via Navarra, dove ad attendere erano i ragazzi del quartiere ed il presidente dell’associazione “Amici di Via Navarra”, Vincenzo Farina ed Anna Chiara, qui sono stati distribuiti, consegnando ai ragazzi del quartiere, giocattoli raccolti dai soci del nostro Vespa Club Termini, Bagheresi e Termitani, particolare citazione merita Stefano Alfano, promotore del luogo ed Alessandro Scianna che ha messo a disposizione il suo negozio Motor Sport come base per la raccolta.

Unitamente ai giochi, ai piccoli del quartiere sono stati donati pacchetti contenenti dolciumi. Dopo le rituali foto a conferma di allegria e compartecipazione, la Befana vespatizzata ed armata di scopa , compreso il suo seguito si é spostata per concludere l’evento a Villa Aguglia dove era attesa dal sig. Liborio Galbo e gli amici dell’Associazione Banca del Tempo Himerese ed anche qui, ai piccoli presenti la Befana motorizzata dal “panareddu” ha tirato fuori sacchetti donando caramelle e cioccolata. Anche qui, immancabile la rituale foto con la presenza del vice sindaco Licia Fullone, che ha voluto vivere l’emozione del momento. Sul posto ad accogliere anche l’associazione termitana Banca del Termpo Himerense guidata da Liborio Galbo.

Un sentito grazie viene rivolto agli amici del gruppo Vespisti Termitani, con il presidente Cusimano che hanno preso attivamente parte alla manifestazione – conclude la nota del club termitano -. Grandissima soddisfazione e partecipazione per la nostra V edizione dove ad assisterci è stato anche il meteo, nonostante il freddo artico e la neve di questi giorni tutto è andato per il meglio, come se a portare il “bello” è stato il nostro scirocco vespistico che, nella circostanza, ha saputo soffiare sulla nostra Terra”.





246 Visite totali, 19 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *