Comuni Palermo e Provincia Cronaca Termini Imerese

Mancano gli assistenti igienico-sanitari e molti ragazzi speciali non possono tornare a scuola dopo le feste


In alcuni istituti scolastici di Termini Imerese e del comprensorio, a seguito del periodo delle festività natalizie, tornano a mancare gli assistenti igienico-sanitari per i “ragazzi speciali” che sono costretti a restare a casa e non poter seguire le lezioni regolarmente con i loro compagni.

La denuncia arriva dal presidente dell’associazione “Genesi Onlus” di Termini Imerese, Loredana Scirè, che ha affermato: “Come ogni anno, noi genitori alla ripresa delle attività didattiche abbiamo il problema della mancanza degli assistenti per i nostri ragazzi speciali.

Prima delle vacanze avevamo fatto una regolare richiesta per scegliere la cooperativa che dovesse adempiere questo servizio, purtroppo, al rientro abbiamo appreso che le domande sono state mandate in ritardo e non sappiamo quando riprenderà il servizio. La problematica coinvolge i bambini della scuola primaria, secondaria di primo grado. Al momento al liceo classico c’è solo una figura, ma non è sufficiente per tutti. Noi genitori chiediamo che la problematica possa essere risolta definitivamente, perché anche i nostri ragazzi e bambini hanno diritto allo studio ed è assurdo che nel 2019, possa accadere che a causa di questa situazione molti di loro non siano ancora tornati scuola”.

 






1,002 Visite totali, 14 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *