Cronaca Lavoro Trabia

Parte il servizio civile a Trabia: due progetti vedranno impegnati venti giovani trabiesi

Partono a Trabia due progetti di servizio civile. “In…formati”, coinvolge sei giovani volontari, è un progetto che sarà realizzato nei locali degli uffici comunali e ha come obiettivo quello di ampliare l’offerta informativa ai cittadini.

“Mai più senza te” è l’altro progetto che coinvolge quattordici giovani trabiesi e sarà di supporto alle famiglie con anziani e portatori di handicap. I ragazzi si occuperanno di disbrigo pratiche e contribuiranno ad alleviare le situazioni di solitudine e/o isolamento delle famiglie derivante dal quotidiano carico assistenziale. Saranno creati, altresì,  momenti di relazione, sostegno psico-sociale e di scambio amicale con i giovani del servizio civile.

Si tratta di giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni che percepiranno oltre 400 euro al mese per un anno. In tre anni al comune di Trabia sono stati avviati sessanta giovani volontari.

“Per il terzo anno consecutivo – ha affermato il sindaco Leonardo Ortolano – il comune di Trabia ha attivato i venti ragazzi che faranno un’esperienza formativa e allo stesso tempo offriranno un servizio di supporto alla persona e di informazione ai cittadini”.

 

Nella foto  in evidenza: il sindaco Leonardo Ortolano, l’assessore Laura Caltagirone, i dipendenti del comune di Trabia dell’ufficio servizi sociali e i ragazzi del servizio civile





330 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *