Cronaca Palermo Sicilia

Sequestrati tre B&b abusivi a Palermo

Il nucleo accertamenti tributari della polizia municipale di Palermo ha sequestrato tre B&b abusivi, rispettivamente ubicati in via Tricomi dalle parti dell’ospedale Civico ed in piazza Teatro S. Cecilia e via Roma, in centro storico. Tutte e tre le strutture disponevano di quattro camere e allorquando gli agenti hanno accertato la mancanza delle necessarie autorizzazioni per la conduzione dell’attività, hanno eseguito l’immediata chiusura delle strutture.

Sanzioni per oltre mille euro

Sia il titolare 48enne di piazza Teatro S. Cecilia che la 45enne che gestiva via Tricomi e la 59enne del b&b di via Roma, sono stati sanzionati ciascuno per un importo di 1.032 euro.

Nel mese di gennaio sono così 5 le strutture ricettive sequestrate dalla polizia municipale; dieci giorni fa un affittacamere in via Ausonia ed un b&b di via Montesanto, dalle parti di via Roma sono stati riscontrati abusivi e quindi chiusi.

Come annunciato dal Comandante Gabriele Marchese, i controlli continuano sia sul fronte dell’accertamento dell’evasione della tassa di soggiorno, sia per arginare il proliferare di strutture abusive , per tutelare i gestori che operano nella legalità e nel rispetto della normativa e gli ospiti che arrivano in città.






2,431 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *