Cronaca Italia

Truffa di diamanti, raggirati anche Vasco Rossi e Federica Panicucci

La guardia di finanza di Milano ha istituito un decreto precauzionale, firmato dal Gip Natalia Imarisio, per un valore di 700 milioni di euro, nell’ambito di un inchiesta per truffa di diamanti a discapito di risparmiatori e investitori, aperta da tempo che riguarda situazioni avvenuti tra il 2012 e il 2016.

Truffa di diamanti: raggirati Federica Panicucci e Vasco Rossi

Tra i raggirati ci sarebbe il cantante Vasco Rossi, che secondo le prime informazioni avrebbe investito 2,5 milioni di euro di diamanti, Federica Panicucci che avrebbe  investito 29 mila euro, e l’ex showgirl Simona Taglia che avrebbe impiegato circa 54 milioni di euro. Ma secondo le ricostruzioni effettuate dagli investigatori i truffati sarebbero circa un centinaio.

Gli indagati 

Gli enti indagati  sarebbero cinque banche: Unicredit, Intesa San Paolo, Mps, Banca Aletti e Banca Bpm. Tra gli indagati, invece,  ci sarebbe Maurizio Faroni, direttore della banca Bpm , a cui vengono riconosciuti le accuse di concorso in truffa e di autoriciclaggio; e altri dirigenti di Bpm, al di là dei responsabili  delle due società IDB e DPI.

 

 





418 Visite totali, 11 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *