Cronaca Termini Imerese

Termini Imerese, bambino finisce in ospedale dopo aver sorseggiato un “EstaThé”

Prima il lamento che poteva sembrare un semplice mal di pancia, poi la corsa in ospedale. Un bambino di nove anni è finito in ospedale dopo aver sorseggiato un “EstaThé”. La madre, dopo che il piccolo le aveva detto che il Thé aveva un sapore strano,  ha aperto il contenitore,  trovando un fungo probabilmente batterico. Immediatamente il piccolo è stato portato all’ ospedale “Salvatore Cimino” di Termini Imerese, dove l’hanno visitato. La bevanda è stata acquistata in un supermercato termitano.

Fonte TelevideoHimera





508 Visite totali, 7 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *