Cronaca Palermo Sicilia

Nascondeva pistola e munizioni in casa, arrestato dai Carabinieri


Ieri mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo Piazza Verdi hanno arrestato con l’accusa di detenzione illegale di armi e munizioni, Marino Giovan Battista palermitano classe 1974.

Il fatto

I militari a seguito di perquisizione domiciliare eseguita all’interno dell’appartamento, in centro città, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola automatica Mod. 895 Cal. 8 mm K-ITALY, priva di matricola, completa di silenziatore e caricatore contenente sette cartucce cal 7.65 ed ancora sei cartucce del medesimo tipo e calibro.

Lo stesso è stato tradotto presso locale casa circondariale “Pagliarelli”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’arma e tutto il munizionamento sequestrato saranno inviati al Ris dei Carabinieri di Messina per accertamenti balistici al fine di verificare se la pistola sia riconducibile ad attività delittuose.






817 Visite totali, 10 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *