Cronaca Sicilia

Truffa agli anziani: falsa funzionaria Inps si fa consegnare 4500 euro

Si finge una falsa funzionaria dell’Inps e in questo modo riesce a farsi consegnare 4500 euro da un’anziana. Questa volta la vittima è un’anziana di Alcamo, che ha denunciato l’accaduto alla polizia, facendo arrestare la truffatrice.

L’inganno

A trarre in inganno l’anziana, lo scorso 13 aprile, sarebbe stata una donna di 53 anni, già nota alle forze dell’ordine per furto in abitazione, rapina in pregiudizio di soggetti anziani, estorsione e truffa. La donna, inoltre, nel corso degli anni ha collezionato una serie di provvedimenti amministrativi, che le imponevano il divieto di ritorno nei comuni dove consumava alcuni dei reati contestati. 

Il portamento distinto, un buon italiano ed abbigliamento elegante sono state le armi per raggirare e depredare della sua pensione una anziana vedova alcamese che nella circostanza consegnava ben 4.500 euro alla falsa funzionaria dell’Inps la quale, con la solita tecnica della verifica dei numeri di serie delle banconote, sostituiva le stesse con della carta straccia.

Gli agenti sono riusciti a tracciare un identikit della donna grazie a dei sistemi di videosorveglianza, riuscendo così a risalire all’auto utilizzata per raggiungere l’abitazione della vittima. 

La donna è stata denunciata e il gip del Tribunale di Trapani, dietro richiesta della procura ha emesso un provvedimento di obbligo di dimora con prescrizione.

Il provvedimento è stato emesso dopo 15 giorni dagli agenti del commissariato di Priolo visto che la donna era ancora in giro per la Sicilia.

 

1,053 Visite totali, 8 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *