Sicilia

A Terrasini si progetta il sottopassaggio ferroviario

Presto saranno soltanto un ricordo le lunghe attese al passaggio a livello che puntualmente paralizza il traffico in prossimità dell’accesso a Terrasini, precludendo per parecchi minuti ogni via di fuga anche ai mezzi di soccorso.
Si farà, infatti, il sottopasso ferroviario invocato da almeno un ventennio da amministrazioni e cittadini del centro del Palermitano.

L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha affidato i servizi di ingegneria per la progettazione esecutiva dell’opera alla Volo-Net Engineering di Palermo che se li è aggiudicati per un importo di oltre 65 mila euro.

Per la realizzazione del progetto sono stati stanziati complessivamente un milione e ottocento mila euro. Insieme al tunnel, lungo circa duecento chilometri, dovrà essere costruito un’asse stradale di tre chilometri, comprensivo di rotatoria, che consentirà un nuovo sbocco sulla via Cala Rossa e sulla statale 113 alleggerendo notevolmente il traffico in entrata e in uscita dal centro abitato.

421 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *