Politica Termini Imerese

Bilanci, amministrazione comunale ancora al lavoro: approvato il consuntivo 2016

Il consiglio comunale di Termini Imerese, nel corso della seduta dello scorso 16 aprile ha trattato e approvato, tra gli altri punti, il bilancio consuntivo 2016,redatto e proposto dall’amministrazione comunale, fino a qualche settimana fa, guidata da Francesco Giunta.

Al riguardo, il contributo di professionalità dell’assessore al Bilancio, Nino Mineo,degli uffici finanziari ha consentito di produrre un documento di bilancio che rispetta i restrittivi parametri imposti dalla norma e che da l’avvio alla trattazione del bilancio consuntivo 2017, peraltro già definito dall’amministrazione comunale.

Il riallineamento dei documenti finanziari, è stato sin da subito, uno dei punti nevralgici dell’azione di governo dell’amministrazione comunale insediatasi nel giugno 2017 e che si è trovata costretta a recuperare, in tempi brevi, diversi documenti contabili (al momento dell’insediamento ultimo documento approvato era il previsionale 2015).

Ora è corsa contro il tempo per sottoporre al vaglio dell’assemblea consiliare anche il consuntivo 2017, al quale l’amministrazione Giunta ha alacremente lavorato in questi ultimi mesi. Se non si fossero registrate le dimissioni “a sorpresa” del sindaco, così come ha affermato l’assessore Mineo nel corso dell’incontro, svoltosi qualche giorno fa con i precari e ribadito durante la seduta di consiglio comunale di ieri, l’amministrazione comunale avrebbe condotto, entro l’autunno, l’Ente al riallineamento completo dei bilanci con notevoli vantaggi sotto l’aspetto del trasferimento di fondi da parte del governo nazionale e regionale, che, di certo, avrebbero dato un sospiro di sollievo alle casse comunali.

In ultimo, e non per ordine di importanza, non è da sottovalutare il forte stato di preoccupazione dei circa ottanta lavoratori precari del comune di Termini Imerese che, nel corso della seduta di ieri pomeriggio, hanno partecipato numerosi. Adesso l’auspicio è che l’opera di risanamento avviata in questo biennio dall’amministrazione Giunta venga proseguita dal commissario straordinario che si insedierà nelle prossime settimane e soprattutto dalla nuova amministrazione comunale che uscirà vincente dal prossimo confronto elettorale.






1,482 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *