Bagheria Cronaca

Tribunale Termini Imerese: rinviato a giudizio il sindaco del M5S Patrizio Cinque

< Il gup del tribunale di Termini Imerese, Claudio Bencivinni, ha disposto il rinvio a giudizio per il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, il suo vice Fabio Atanasio e l’ex assessore Luca Tripoli. Sono accusati di abuso d’ufficio, stalking e lesioni personali. Il gup ha accolto la richiesta del pubblico ministero Luisa Vittoria Campanile. È stato disposto il rito abbreviato per l’ex segretario comunale Eugenio Alessi.
Il sindaco, secondo l’accusa, avrebbe compiuto questi reati a danno di una dirigente del Comune: Laura Picciurro, difesa dall’avvocato Giacomo Aiello. La dirigente Picciurro sarebbe stata vittima di quelli che vengono definiti “reiterati comportamenti e provvedimenti posti in essere per finalità ritorsive e persecutorie preordinati al fine di umiliare, vessare, emarginare e penalizzare il dirigente”.






1,499 Visite totali, 14 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *