Cronaca Palermo

Sorpreso a spacciare crack, arrestato un uomo di 44 anni

É solo l’ultimo di una lunga serie di arresti dei carabinieri impegnati quotidianamente nel contrasto al mercato degli stupefacenti. Rosario Vitrano, nato a Palermo, classe 1975, è stato arrestato dai militari del Nucleo Operativo della compagnia di Palermo San Lorenzo. I carabinieri a seguito di un servizio di osservazione in passaggio De Felice Giuffrida, hanno notato uno strano viavai da casa dell’uomo, presumendo che stesse spacciando.

A seguito della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sequestrati circa 14 grammi di crack divisi in dosi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e la somma di 40 euro presunto provento dell’attività delittuosa.

Nel medesimo contesto è stato deferito in stato di libertà C.r. palermitano classe 1962 coinquilino del Vitrano. A seguito di convalida è stato sottoposto agli arresti domiciliari.






1,571 Visite totali, 5 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *