Cronaca Termini Imerese

Carenza di magistrati al tribunale di Termini Imerese: l’appello del Movimento Forense

Dopo l’accorpamento degli uffici giudiziari di Bagheria e Ficarazzi la competenza del tribunale di Termini Imerese si estende su un circondario comprendente ben 62 comuni, con una popolazione di 360.154 abitanti, il più popolato dopo Palermo. I dati statistici raccolti in riferimento all’ultimo triennio, 2015-2017, rilevano un notevole incremento di procedimenti: nel settore del contenzioso civile le sopravvenienze ammontano al +99% rispetto al triennio precedente, nel settore lavoro +73%, nel settore penale monocratico +46%, nelle materie del Giudice Tutalere +427%.

Purtroppo, però, avuto riguardo alle dimensioni ed al carico complessivo di lavoro, si registra una carenza nell’organico della Magistratura, che comporta, quale indefettibile conseguenza, il protrarsi dei procedimenti e la mancanza della tutela giurisdizionale.

Questa situazione di allarme preoccupa non poco, in primis, i cittadini ma anche tutti coloro che, seppur in diverso modo, operano e lavorano su tale circondario.

A far sentire la voce è il Movimento Forense di Termini Imerese tramite le parole del suo presidente, avvocato  Gabriella Lattuca: «Il nostro Tribunale è stato da sempre

Avv. Gabriella Lattuca

un tribunale all’avanguardia in iniziative di ottimizzazione dei servizi telematici, uno dei primi in Italia. Tuttavia non è sufficiente ottimizzare il lavoro dal punto di vista telematico ma bisogna che sia integrato di unità operative, di forza lavoro. Noi ci rivolgiamo al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati affinché renda noto a tutti gli iscritti, in quanto siamo noi che abbiamo il contatto diretto con i clienti, i quali si rivolgono a noi per la tutela dei loro diritti. La nostra voce è un grido di aiuto che noi vorremo far sentire alle massime autorità, le quali sono tutte informate.

Si chiede un intervento urgente affinché la giustizia possa fare il suo corso».

L’intervista video di Teletermini

 





390 Visite totali, 10 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *