Appuntamenti Associazioni Auto e Motori Comuni Palermo e Provincia Termini Imerese

Il 2 giugno al via la prima edizione di “Motori … Aria e Terra”

 

Tutto è pronto per la prima edizione diMotori…Aria e Terra, un’iniziativa a più mani nata dalla collaborazione di diverse realtà associative presenti nel territorio. Un’invasione roboante su due e quattro ruote – da terra – e con due ali dal cielo. Un variegato carosello che farà girar la testa domenica 2 giugno 2019 a partire dalle ore 8.15 e che coinvolgerà le città di Trabia e di Termini Imerese nel palermitano.

Tra le anime della manifestazione – che coinvolge il Volo Club Albatros, il Trabia Motors Passion, il Misilmeri Racing, lo Steel Bikers Termini Imerese – vi è l’attivissimo Vespa Club Termini Imerese.

Ricco il programma dell’evento che vedrà sfilare auto storiche e vespe storiche che raggiungeranno l’avio superficie del Volo Club Albatros di Termini Imerese e si uniranno agli aeroplani, aeromodelli e droni per dare vita ad una giornata di festa a 360 gradi.

Una miscela di storia, passione, patrimonio di rarità meccaniche e di uomini coagulata intorno al mito immortale delle due ruote, la vespa: èil primo club in Sicilia per numero di tesserati, ben 140. Ha al suo attivo decine di raduni ed esemplari di vespe con un lignaggio di alto profilo, una realtà di tutto rispetto nel panorama dei Vespa Club Italia e in quelli siciliani.

Un patrimonio di uomini – quello del Vespa Club di Termini Imerese – appassionati di questo mitico mezzo, ma anche di un parco vespe di grande importanza come la Vespa 50 con pedali (una normale Vespa da 50 cc con una piccola modifica in zona pedana che prevedeva l’alloggiamento di un meccanismo in grado di far funzionare la vespa come una normale bicicletta), laVespafaro basso (che nel 1953 cambia la storia della Vespa; è il terzo modello dopo la geniale intuizione di Corradino D’Ascanio), la Vespa Struzzo VL3T (prodotta nel 1956, a dieci anni dall’uscita del primo modello per festeggiare la milionesima Vespa prodotta), la Vespa 180 Rally – VSD1T (1968/1973, prodotta in 26.495 esemplari), la Vespa 200 Rally, la Vespa 180 Super Sport, leVespa GS 150 (Gran Sport) e GS 160, la Vespa GL 150 (Gran Lusso), la Vespa con cambio a bacchetta del 1949, senza contare le 8 Vespe PX Super Cau appena arrivate da Pontedera.

Un capitolo a parte lo rivestono proprio queste ultime vespe, le Super Cau, altro vanto del Vespa Club Termini Imerese: di queste 99 gemme della meccanica su due ruote, ben 8 fanno parte della scuderia del Club termitano, possedute da soci di Bagheria (6 esemplari) e da un socio di Cefalù (unico proprietario di due esemplari).

Motori… Aria e Terra – afferma Vincenzo Tornabene, presidente del Vespa Club Termini Imerese – nasce quasi casualmente, fantasticando su come poter riuscire a fare incontrare passioni assai diverse, come ad esempio le auto d’epoca, le vespe d’epoca e non, le motociclette e gli aeroplani, creando un evento ibrido dove tutto ciò si va ad intrecciare. Questo coagulo è il cuore pulsante di questa rassegna motoristica con mezzi che viaggiano sull’asfalto e motori dotati di ali che al contrario si librano in aria! Uno spettacolo voluto proprio in occasione della festa della nostra Repubblica, un tributo anche all’eccellenza italiana e nell’industria aeronautica che motoristica, come la vespa, lo scooter più famoso e celebrato al mondo, opera d’arte viaggiante, classica ed attuale”.






1,911 Visite totali, 8 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *