Cronaca Sicilia Termini Imerese

Termini Imerese: aggressione al pronto soccorso

Momenti di paura al pronto soccorso dell’ospedale “S. Cimino” Termini Imerese. Nel pomeriggio di ieri, infatti, una dottoressa è stata aggredita verbalmente da un paziente, che ha poi scagliato una barella contro il muro.

Immediatamente è intervenuto il vigilante della Mondialpol in servizio in ospedale. Successivamente sono intervenuti anche gli agenti di polizia, che hanno riportato la calma.

Oltre l’episodio all’ospedale “S. Cimino” di Termini Imerese, un altro episodio si è verificato anche presso l’ospedale Civico di Palermo. Vittime della seconda aggressione, due medici e un infermiere. 





530 Visite totali, 17 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *