Trabia

Sportello Poste chiuso a Trabia, Ortolano: “Da tempo contestiamo il disservizio”

L’Amministrazione comunale sta sollecitando l’azienda di telecomunicazioni per avere risposte chiare e tempestive.

Il sindaco di Trabia Leonardo Ortolano comunica alla cittadinanza di essersi già attivato da tempo per sollecitare Poste Italiane a risolvere il disservizio sul territorio comunale.

Da alcune settimane, infatti, l’ufficio postale di Trabia è stato chiuso dalla stessa azienda di telecomunicazione per lavori di ristrutturazione, di cui attualmente non si conoscono le effettive scadenze. Le funzioni degli sportelli trabiesi sono state temporaneamente trasferite nella sede delle poste situata nella frazione marittima di San Nicola l’Arena. Ma l’effettivo perdurare di un disservizio per i residenti del Comune ha spinto Ortolano ad avviare un iter di contestazione per trovare una soluzione.

Da qualche settimana – conferma il sindaco – la nostra Amministrazione si è attivata per risolvere la questione, sollecitando Poste Italiane a darci al più presto una soluzione. Abbiamo già dato via a una contestazione formale che si sta evolvendo in nuovi contatti avuti in questi giorni. E’ giusto – prosegue il primo cittadino – che l’azienda realizzi i lavori necessari, se ritiene di dover mettere in sicurezza la struttura di Trabia. Ma è altrettanto giusto che il nostro territorio non resti sprovvisto per troppo tempo di un servizio essenziale, per residenti, villeggianti e turisti”.

!Nei prossimi giorni – conclude Ortolano – avremo notizie più certe sullo stato delle cose e ci muoveremo di conseguenza, sempre ed esclusivamente nell’interesse di Trabia e San Nicola”.






165 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *