Cronaca Palermo

È ai domiciliari ma va a rilassarsi al mare, arrestato

I carabinieri della compagnia di Palermo San Lorenzo hanno arrestato Salvatore Dragotta, palermitano classe 1974, ivi residente, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento emessa dal Tribunale di Palermo.
L’uomo era stato arrestato nella notte del 25 maggio scorso, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso, essendo tra i componenti della banda del buco che aveva tentato di accedere all’interno del deposito merci di un supermercato in via Messina Marine.

In quell’ occasione il 45enne, era stato giudicato con rito direttissimo e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Ieri a seguito dell’udienza gli sono stati confermati gli arresti domiciliari, ma l’uomo uscito dal tribunale, invece di andare a casa come gli era stato prescritto, ha deciso di andare al mare e fare il bagno.

A seguito della segnalazione dei militari, l’autorità giudiziaria ha disposto la traduzione presso la casa circondariale.





Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *