Cronaca Sicilia

Catania: bimbo di quattro anni lasciato in auto sotto il sole, salvato




Bimbo di quattro anni lasciato in auto sotto il sole, con una temperatura che sfiorava quasi 40 gradi. 

È accaduto all’aeroporto Fontanarossa di Catania. A salvare il bambino è stato il temperamento intervento di un sopraintende della polizia di stato. L’uomo infatti, recatosi sul posto ha trovato il bambino boccheggiante e in visibile stato di ipotermia causato dall’estremo calore all’interno dell’abitacolo. Il bambino, poco prima, è stato notato da alcuni passanti e da una guardia giurata che dimenandosi dentro l’auto, cercava di aprire i finestrini e le portiere dell’auto. 

L’agente di polizia intervenuto sul posto ha frantumato il vetro con il calcio della pistola, salvando così il bambino che continuava a chiedere disperatamente aiuto. 

I genitori del piccolo sono stati denunciati. Si tratta di una coppia di svizzeri. 

 






1,750 Visite totali, 4 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *