Comuni Palermo e Provincia Economia Lavoro Politica Termini Imerese

Tavolo tecnico a Termini Imerese su vertenza Blutec

Il 24 giugno scorso, presso sala La Barbera del comune di Termini Imerese, si sono svolti i lavori del Tavolo Tecnico dedicato alla vertenza ex Fiat/Blutec e allo sviluppo del territorio, alla presenza di :

Giorgio Sorial – Vice Capo Gabinetto del Ministro Luigi Di Maio
Marco Calabrò – Dirigente MISE
Paolo Praticò – Dirigente Invitalia
Giuseppe Glorioso – Commissario Giudiziale Blutec
Giulio Ventura – Coadiuvatore tecnico dell’Amministrazione Giudiziaria Blutec
Carmelo Fertitta – Dirigente Regione Sicilia

Girolamo Di Fazio – Commissario Straordinario – Termini Imerese
Anna Amoroso – Presidente Cons. com.le – Termini Imerese
Ass. Giovanna Marano – Assessore Comune Palermo
Filippo Doce – Sindaco Aliminusa
Antonio Mesi – Sindaco Montemaggiore Belsito
Salvatore Geraci – Sindaco Cerda
Nicasio Di Cola – Sindaco Caccamo
Roberto Baragona – Sindaco Sciara
Leonardo Ortolano – Sindaco Trabia
Michela Caravella – Sindaco Campofelice di Roccella
Orazio Scarpinato – Assessore Ventimiglia di Sicilia
Caterina Provenza – Assessore Lascari
Fortunato Basile – Sindaco Baucina
Magda Culotta – Sindaco Pollina

Loredana Russo e Antonella Campagna – Senatrici
Luigi Sunseri On.le Regionale

L’incontro, richiesto dal Comitato permanente dei Sindaci nel tavolo tecnico del 9 aprile u.s. svoltosi a Roma, dopo i noti fatti di cronaca giudiziaria.
Giorgio Sorial ha riferito sull’incontro avvenuto il 21 giugno u.s. a Roma con le OO.SS. e con i Rappresentanti delle Regioni coinvolte dove si è proceduto alla proroga della Cassa Integrazione per i lavoratori fino al 31 dicembre 2019; Il Rappresentante del Governo ha voluto rimarcare la finalità tecnica del tavolo odierno; a tal fine ha proposto una task force per una rivisitazione dell’Accordo di programma quadro tra tutti i partner istituzionali “partendo da zero” e calendarizzando un incontro operativo e propositivo entro il mese di luglio.
Il Sorial ha elogiato il Commissario Giudiziale dell’Azienda Blutec – Giuseppe Glorioso il quale oltre ad avere ridotto esposizione debitoria del gruppo Blutec ha messo in atto una serie di procedure per pubblicizzare le potenzialità del sito.
Invitalia, a mezzo del suo Dirigente Praticò ha comunicato la disponibilità di incentivi finanziari.
Il Dott. Calabrò del MISE confermato che il rilancio del territorio deve essere legato alla sua vocazione e valorizzazione e messa a sistema.
La Regione Siciliana rappresentata dal Dirigente Carmelo Firtitta ha confermato gli impegni assunti personalmente dal Sig. Presidente della Regione per un fondamentale progetto di riconversione e reindustrializzazione dell’area.
Il Comitato dei Sindaci, si è assunto l’onere di intraprendere ogni iniziativa ritenuta utile e propositiva a supporto del Governo centrale e regionale.

1,093 Visite totali, 14 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *