Cronaca Politica Termini Imerese

L’ex vice sindaco Fullone: “L’amministrazione Giunta aveva detto no alle strisce blu in zona ospedale”

In merito alle proteste di questi ultimi giorni (clicca qui) di tantissimi cittadini e, in particolare di don Leonardo Caputo, parroco della chiesa del Santissimo Salvatore (clicca qui), a seguito della decisione del commissario straordinario di riperimetrare le soste a pagamento, coinvolgendo anche i parcheggi adiacenti l’ospedale “Salvatore Cimino”, la parrocchia del Santissimo Salvatore e il poliambulatori di via Ospedale Civico (zona ospedale vecchio), il consigliere comunale Licia Fullone, che ha ricoperto per circa due anni il ruolo di vice sindaco,  è intervenuta sottolineando che la precedente amministrazione guidata dal sindaco Francesco Giunta, si era sempre opposta a questa perimetrazione, al fine di tutela le fasce più deboli della popolazione.  

La dichiarazione del consigliere comunale Licia Fullone, già vice sindaco della città

«Concordo con Padre Leonardo sulla inopportunità di questa scelta. L’Amministrazione Giunta aveva espressamente escluso dalla perimetrazione delle strisce blu questa zona, per la vicinanza all’Ospedale e alla Chiesa, ma anche per la mancanza di esercizi commerciali.


Come consigliere comunale del gruppo consiliare Fratelli d’Italia, farò il possibile per far eliminare la sosta a pagamento su via Pappalardo».





Himerah24.it:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *