Economia Lavoro Termini Imerese

In arrivo il decreto crisi d’impresa: fondi anche per Blutec

Dopo lo sciopero della fame dell’ope Blutec davanti ai cancelli della fabbrica (clicca qui per vedere cosa è successo), arriva una buona notizia per le ex tute blu di Termini Imerese. L’ultimo decreto legge del governo Conte prima della pausa estiva è pronto a essere approvato dal Cdm, che dovrebbe tenersi mercoledì o giovedì. Si tratta del dl “Tutela del lavoro e risoluzione di crisi aziendali”, di cui ha parlato il ministro Luigi Di Maio durante una diretta Facebook in cui ha spiegato quali sono le norme principali al suo interno: dalla possibilità di versare soldi al fondo per il lavoro dei disabili, ai diritti dei riders, fino alla vicenda Whirlpool.

LEGGI PURE Sciopero della fame: operaio Blutec ha un malore, soccorso dal 118 VIDEO

“È un decreto che entra nel concreto, che risolve i problemi di famiglie italiane e che sarà legge dal giorno dopo – ha detto il vicepremier -. Mi dicono che ho 150 tavoli di crisi aperte, è vero. Ma non le ho aperte io, le hanno aperte i miei predecessori. Ma voi sapete che tutte queste crisi sono gestite da 5-6 persone in tutto al ministero? Questa cosa deve finire, infatti con il decreto potenziamo il personale dell’unità di crisi”, ha aggiunto.

Fondi anche per Blutec

Un’altra norma del decreto legge, poi, “riguarda chi è iscritto alla gestione separata dell’Inps. Aumentiamo – ha affermato Di Maio – la possibilità per queste persone di avere riconosciute maggiori tutele. Ci sono delle misure straordinarie per le aree di crisi complessa della Sicilia, la Blutec della Sardegna e della provincia di Isernia. Queste aree avranno i soldi che servono”. 





9,978 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *