Cronaca Sicilia

Perseguitava la ex moglie e i figli: arrestato un uomo

Perseguitava la ex moglie e i figli perché non accettava la fine del rapporto con la donna. La polizia di Messina ha arrestato ieri l’uomo che ormai da mesi rendeva un inferno la vita della ex compagna con atti persecutori.

L’episodio di ieri, che poi ha portato all’arresto l’uomo, è solo l’ultimo di una lunga serie. La violenza però, erano già iniziate mentre la coppia stava ancora insieme a causa dell’abuso di acol e droga da parte dell’uomo. 
Il trentottenne non si è mai dato pace per la separazione della donna, continuando nel tempo a perseguitarla. L’ultimo episodio risale a ieri, quando l’uomo davanti al figlio minore e ad un’amica della ex compagna, ha continuato a perseguitarla avendo anche un comportamento violento, che non si è fermato neanche dinnanzi agli agenti. 

L’uomo si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e minacce gravi. 





1,832 Visite totali, 4 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *