Cronaca Italia

Tragedia in autostrada: padre e figlia carbonizzati, inutili i soccorsi della mamma

Tragico incidente nei pressi di Piscina, sulla autostrada Torino-Pinerolo, dove un uomo di 42 con la figlia di 6 anni sono morti carbonizzati. Il papà era alla guida di una Mini Cooper d’epoca, con a bordo la piccola, per partecipare ad un raduno d’auto, quando è avvenuto il tragico incidente stradale. Un tamponamento e poi l’esplosione: i due sono rimasti intrappolati nella vettura. Sul posto anche la moglie che viaggiava su un’altra Mini con la secondogenita di 4 mesi. La donna ha tentato invano di estrarli dall’auto ma senza esito positivo. Ora la donna, sotto shock, è stata trasportata dai sanitari del 118 presso l’ospedale di Pinerolo.






18,179 Visite totali, 16 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *