Ambiente Cronaca Trabia

Paura a Trabia: maiali selvatici invadono alcune contrade, divorati cani e capre 

Paura nella contrade del comprensorio di Trabia a causa della presenza di maiali selvatici. Il fenomeno è sempre più diffuso nelle campagne che si trovano nei pressi della Riserva naturale di Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto. Sono in crescita gli episodi segnalati da residenti e turisti di incontro ravvicinato con i maiali selvatici, pericolosi per l’incolumità e che ormai si avvicinano indisturbati non soltanto alle persone, agli animali, alle abitazioni e alle tenute di campagna.

Cani e capre sono stati anche divorati dai maiali che distruggono anche le colture.
“Sono diventati pericolosi – dicono i residenti della zona – girano indisturbati e nessuno fa nulla. A ciò si aggiungono i danni alle coltivazioni. Si tratta di un problema che va avanti da decenni, abbiamo sporto varie denunce  alla Polizia Municipale, ai carbinieri, ma nulla è stato fatto”. Intanto, i maiali continuano indisturbati a camminare tra la gente, uccidono altri animali e incutono paura tra le persone. “Per intervenire serve il morto? Prevenire è meglio che curare”, ha concluso un residente.

11,966 Visite totali, 27 visite odierne

One Reply to “Paura a Trabia: maiali selvatici invadono alcune contrade, divorati cani e capre 

  1. È incomprensibile come gli enti preposti alla salvaguardia dell’ambiente del territorio e alla incolumità dei cittadini non prendano provvedimenti degni di nota,assistiamo alla distruzione dei poderi e del territorio impassibili.Ma chi deve intervenire a fermare questo scempio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *