Appuntamenti Sicilia Termini Imerese

Friday For Future: anche Termini Imerese partecipa alla giornata mondiale per la salvaguardia del pianeta

Chiunque tu sia, ovunque tu sia, abbiamo bisogno di te!

È questo lo slogan che invita tutti a partecipare, il prossimo venerdì 27 settembre, alla manifestazione che si terrà a piazza Duomo in occasione del “Friday For Future”. 

Il “Friday For Future” è la più grande manifestazione pacifica mondiale della storia dell’umanità. Milioni di bambini, ragazzi, uomini, donne e meno giovani, si riverseranno nelle strade e nelle piazze di ogni angolo del pianeta per esigere una politica climatica più ambiziosa a livello globale, nazionale, regionale e cittadino. In Italia saranno oltre 100 le città che aderiranno e tra queste troviamo anche Termini Imerese. Tutti i partecipanti al “Friday For Future” infatti, si riuniranno a partire alle ore 9:00 presso piazza Duomo.

La manifestazione di Termini Imerese

Di seguito il comunicato degli organizzatori.

«È ormai noto che Venerdì 27 settembre il Mondo si mobiliterà per le piazze per esigere una politica climatica che dimostri rispetto per l’ambiente.
Anche la città di Termini Imerese parteciperà alla mobilitazione con un corteo che partirà da piazza Duomo a partire dalle ore 9.00.
Negli ultimi anni, e negli ultimi tempi in particolare, stiamo vivendo delle problematiche ambientali enormi nella nostra città.
Da città delle Terme, del mare e di Himera, ci hanno trasformato nella città dei rifiuti, di ogni tipo. Alla luce di ciò non abbiamo altra scelta.
Scendiamo anche noi in piazza, tutti insieme, tutti uniti per dire in maniera chiara e forte che chi ci governa e chi ci governerà, a tutti i livelli, deve innanzitutto agire osservando la tutela dell’ambiente in cui viviamo, la tutela della nostra salute e la nostra volontà.
A quanto sembra, il Ministro della Pubblica Istruzione dell’Università e della Ricerca ha inviato una lettera di sensibilizzazione a tutte le scuole d’Italia e a quanto pare parteciperanno al corteo solo alcune scuole termitane.
È opportuno che tutti i dirigenti ed insegnanti di tutte le scuole vengano sensibilizzati su questa delicatissima tematica e che gli stessi si facciano promotori di attività informative durante le ore di lezione volte ad istruire i nostri figli sulle problematiche che affliggono il nostro territorio ed il pianeta tutto.
Ritengo inoltre doveroso che alla manifestazione partecipino attivamente tutte le classi di tutte le scuole perché è giusto che siano proprio le generazioni che riceveranno maggior danno dalla nostra condotta scellerata a scendere in piazza a manifestare il proprio dissenso».

Le associazioni e le scuole che hanno aderito sino ad ora

Qui di seguito le associazioni che hanno già aderito con la loro presenza e che man mano aggiorneremo.

  • Comitato Mare Nostrum
  • L’Arca
  • Jobel
  • Pittamuri
  • Tocca a Tia
  • Cooperativa Novi Familia
  • Legambiente
  • Guardie ambientali Sicilia
  • Teletermini 
  • Lions Club Termini Himera Cerere
  • Lions Club Himera Host
  • Associazione La Goccia
  • Alunni liceo classico Ugdulena 
  • Alunni liceo scientifico Palmeri
  • Scuola media statale Balsamo Pandolfini
  • Scuola media Tisia D’Himera
  • BcSicilia
  • Rotary Club
  • Amo Termini Imerese
  • Opera Don Calabria
  • Anpi Termini Imerese 
  • Termini d’Arte 
  • Rivediamo i Termini 
  • Amnesty International
  • Giustizia e sicurezza
  • Amici della musica
  • Gioventù Francescana 
  • Associazione altrieventi 
  • Coro Stesicoro 
  • ADVS Fidas
  • La casa del volontariato
  • Associazione Politeia 
  • Associazione Termini D’Amuri
  • Soc. Coop. R-Evolution
  • Associazione Monte Eurako
  • Associazione Coro Polifonico Giuseppe Mulè

Tutti coloro che voglio aderire possono contattare Giuseppe Di Maio, Giuseppe Purpi o Emanuele Zammito.

4,223 Visite totali, 37 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *