Bagheria Comuni Palermo e Provincia Cronaca Termini Imerese

Furti tra Termini Imerese e Bagheria: 13 persone a processo

Dopo le indagini avviate a seguito dei numerosissimi furti in cantieri ed appartamenti tra Termini Imerese e Bagheria (clicca qui per vedere cosa è successo), il pubblico ministero Guido Schinnà  ha citato a giudizio 13 persone: un palermitano, un uomo di di Misilmeri e gli altri dieci di Bagheria.

Il processo è programmato per il prossimo primo ottobre davanti al giudice monocratico del tribunale di Termini Imerese, Claudia Camilleri. Sono in tutto 16 i furti  in appartamenti (la donna complice seguiva le potenziali vittime su Facebook) ed in cantieri di Bagheria, Casteldaccia, Santa Flavia, Altavilla, Misilmeri e Termini Imerese. I furti sono stati messi a segno nel semestre luglio-dicembre 2017. 

I nomi

Gianni Barone, 31 anni; Filippa Scavo, 41 anni; Giuseppe D’Amore, 26 anni; Francesco D’Amico, 22 anni; Cristian Galioto, 21 anni; Vincenzo Samuele Morana, 22 anni; Cristhian Casalnuovo 20 anni; Vincenzo Marco Galioto, 22 anni; Antonino Desio, 58 anni, palermitano; Roberto Fazio, 21 anni; Alessandro Leale, 21 anni; Nicola Lo Coco, 22 anni; Giuseppe Nicchia, 38 anni, di Misilmeri.

9,730 Visite totali, 9 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *