Economia Lavoro Sicilia Termini Imerese

Sequestro gruppo Metec/Blutec, i sindacati chiedono convocazione urgente al Mise

“Apprendiamo a mezzo stampa che è stata sequestrata Metec, capogruppo di Blutec (clicca qui per vedere cosa è successo), società con stabilimenti in tutta Italia e incaricata di reindustrializzare il sito di Termini Imerese. È inqualificabile l’inerzia del Ministero dello Sviluppo economico, che ancora non riconvoca il tavolo di confronto con i sindacati”.Lo dichiara Gianluca Ficco, segretario nazionale Uilm responsabile del settore auto.

“Nonostante i nostri ripetuti solleciti, il Ministero dello Sviluppo economico – attacca Ficco – continua a far finta di nulla, forse sperando che sindacati e lavoratori si stanchino e che i riflettori della pubblica opinione si spengano. Ma un Governo che non affronta i problemi non serve a niente e a nessuno”.

Leggi pure Ultima ora. Brutte notizie per gli operai ex Fiat: sequestrata la Metec

16,512 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *