Curiosità Sicilia Termini Imerese

Un gioco da tavolo sulla Sicilia che passa anche da Termini Imerese

Si chiama “Sicanium” e sarà presto in commercio

Un tour divertente per i luoghi suggestivi della Sicilia sotto forma di gioco da tavolo. E’ questo “Sicanium”, il progetto realizzato dalla “iInformatica s.r.l.s.” per la valorizzazione dell’isola.

L’azienda aveva già precedentemente creato “Lucanum”, un lavoro simile ambientato in Basilicata. Ora, dopo aver aperto alcune sedi nella nostra regione, gli sviluppatori hanno deciso di replicare il progetto anche in Sicilia.

“Sicanium” è stato presentato in questi giorni al TTG, la Fiera internazionale del turismo in corso a Rimini, dove ha riscosso un grande successo. Molto presto sarà acquistabile online, ma da dicembre lo si potrà trovare anche nelle librerie.

Un tabellone, pedine, insidie e caselle ognuna dedicata a una località siciliana. Oltre cinquanta i comuni citati nel gioco, tra cui anche Termini Imerese. Si punta sulla valorizzazione del territorio, attraverso un viaggio che si svolge tra panorami mozzafiato, arte, cultura e buon cibo.

A “Sicanium” hanno lavorato Giuseppe Oddo (socio fondatore), Vincenzo Ribaudo e Diego Carmine Sinitò (sviluppatori dell’applicazione), Saverio Gianluca Crisafulli (responsabile del progetto), Davide Liga (web developer), Federica Oddo, Demetrio Antonio Cavara (responsabili dei contenuti territoriali e storici), Cristiano Di Gabriele (artista dell’opera) e Joele Gargano (disegnatore).

4,673 Visite totali, 36 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *